Cappuccetto rosso - Teatro delle Beffe

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cappuccetto Rosso
Liberamente ispirato alla omonima favola di Charles Perrault, di Ludovico Caldarera

La nota favola viene raccontata proprio da Cappuccetto Rosso, diventata ormai una vecchietta ad un gruppetto di bambini che ogni pomeriggio, finita la merenda ed i compiti le si radunano attorno per ascoltare nuove storielle, ma questa volta un bambino, il più piccolo, le chiede:
“Perché da piccola ti chiamavano Cappuccetto Rosso?”
“Si, si raccontaci perché da piccola ti chiamavano Cappuccetto Rosso”.
“Ma questa storia ve l’ho raccontata parecchie volte”.
“A noi piace risentirla”.
“E va bene...moltissimi anni fa, quando ero piccolina come voi…”
E dal suo racconto si scopre il perché di quel suo strano soprannome, di come conobbe il figlio del cacciatore che poi divenne suo sposo, dell’incontro con il lupo, di una pozione magica…

 
 

 

Torna ai contenuti | Torna al menu